21 Ottobre 2020

U18F –Poule A– Buona la prima !! il BVolley Oscar&Luca torna da Forlì con una vittoria: 3-1 alla Flamigni Panettone!!

23-01-2018 04:00 - Under 18F Bvolley
FLAMIGNI PANETTONE –BVOLLEY OSCAR&LUCA 1-3 (20-25/17-25/25-22/6-25)

Tabellino

BVolley Oscar&Luca: Zammarchi 12, Giavolucci 12 (2 aces), Pivi 11 (2 aces), Bianchi 9 (2aces), Agostini 6 (2 aces), Casadei 5, Ricci 4 (2 aces), Gozi 4 (2 aces), Gasperini 1, Armellini 1, Vandi (L1), Serafini (L2). All.: Cardone

Aces: 12 - Muri: 5 - Errori: 35 - Battute sbagliate: 14

FORLI´ – Era ora !! Dopo una pausa che sembrava interminabile finalmente si ricomincia !! Era ormai in quel lontano 3 dicembre dell´anno passato quando il BVolley Oscar&Luca aveva giocato l´ultima partita della prima fase di questo Campionato Territoriale under 18. Poi nel mezzo la composizione dei nuovi gironi della Poule A, il nuovo calendario, le feste natalizie e di inizio anno con i loro eccessi e la loro contagiosa allegria, il torneo dell´Happyfania non giocato al meglio delle proprie potenzialità e per finire anche la prima gara in calendario della seconda fase rimandata al 4 marzo. Sembrava proprio di non dover iniziare più ed invece ecco qua la prima partita che inaugura la rincorsa ufficiale del BVolley Oscar&Luca al titolo di campione territoriale Romagna Uno under 18. Le ragazze di Coach Cardone si ritrovano in trasferta a Forlì nella tana della Flamigni Panettone, una delle squadre che insieme a Cattolica Volley, Polisportiva Stella, Libertas Volley Forlì e SG Volley Rimini le fanno compagnia nella Poule A di questa nuova fase del campionato.

SESTETTO IN CAMPO: questo lo starting six messo in campo da Coach Cardone: Gozi in regia in opposto a Ricci, Zammarchi e Pivi al centro, Agostini e Giavolucci in posto 4 ed i 2 liberi Vandi e Serafini che si alternano durante le fasi di attacco e difesa.

LA PARTITA

1° SET – Inizio equilibratissimo con le due squadre che si alternano al comando; nel BVolley è Giavolucci che concretizza al meglio i suggerimenti di Gozi ma diversi errori, soprattutto in battuta, impediscono alle ragazze di coach Cardone di staccarsi dalle avversarie. Solo dopo che il tabellone ha segnato l´ultimo punteggio in parità sul 13 a 13 Zammarchi con 2 fast ed un muro perentorio segna il primo vantaggio importante sul 20 a 14 costringendo il coach avversario a chiamare il secondo time-out. Il risultato è solo una timida reazione delle forlivesi che le porta sul 18 a 20, ma per le ragazze di coach Cardone ormai la strada è in discesa e Ricci chiude il set 25 a 20.

2° SET – Coach Cardone ripropone il sestetto del primo set con l´unica variazione di Casadei per Agostini in posto 4. Le ragazze del Bvolley partono contratte e poco precise in attacco anche in questo set e le forlivesi ne approfittano per portarsi anche in vantaggio 11 a 8, costringendo Coach Cardone a chiamare il primo time-out. Gozi e compagne tornano in campo ben motivate e cominciano a risalire il punteggio sfruttando il buon momento di Zammarchi e Giavolucci. Cambio della diagonale palleggiatore opposto con Armellini e Bianchi che entrano per Gozie e Ricci; Le forlivesi restano attaccate al punteggio fino al 16 a 17 ma poi tutto l´attacco del BVolley con Bianchi, Casadei, Pivi e Zammarchi colpisce in successione non lasciando scampo alle avversarie e chiudendo il set 25 a 17.

3° SET – Cambia ancora il sestetto: Gasperini sostituisce Zammarchi al centro, in posto 4 partono Bianchi e Casadei. L´inizio è ancora una volta stentato e l´attacco non riesce a cogliere impreparata la difesa avversaria. Le forlivesi ne approfittano per prendere qualche punto di vantaggio e solo qualche buon attacco di Bianchi e Pivi tiene a galla il BVolley che sotto 19 a 18 può giocarsi ancora la vittoria del set. Coach Cardone prova a cambiare ripetutamente la diagonale alternando Armellini e Giavolucci con Gozi e Ricci prima che Bianchi sigli con un bel attacco al centro il 22 pari; purtroppo 3 errori consecutivi consegnano poi il set alle forlivesi 25 a 22. Per le ragazze di Coach Cardone ben 15 errori che pregiudicano notevolmente le possibilità di vittoria in questo set.

4° SET – Si riparte con lo starting six di inizio partita; dopo qualche giocata è già ben chiaro che il BVolley è ben motivato a non lasciare più nulla alle forlivesi. Agostini, Giavolucci, Pivi e Ricci colpiscono in sequenza e mettono in ginocchio le avversarie che non riescono più a reagire. In un attimo si arriva al 25 a 6 che chiude set e partita.

Vittoria doveva essere e vittoria è stata !! Pur avendo disputato il torneo dell´Happyfania e pur avendo già ripreso da tempo i campionati di serie D e serie C dove sono impegnate, le ragazze di Coach Cardone sono arrivate a questa partita con l´obiettivo, oltre che di rimettere in moto i meccanismi e perfezionare l´intesa, anche di ritrovare quello spirito di squadra che nelle ultime apparizione sembrava un po´ smarrito. Nonostante la difficoltà nei primi set a riprendere confidenza con la categoria e con un livello di gioco diverso da quello a cui sono abituate, le ragazze di coach Cardone hanno trovato anche sprazzi di bel gioco, culminati con la bellissima prestazione dell´ultimo set dove hanno dimostrato tutto il loro potenziale non lasciando spazio alle avversarie. Onore anche alla Flamigni Panettone che ha saputo metterle in difficoltà nei primi 3 set, mettendo in luce una buona difesa ed un attacco spesso incisivo. Alla fine comunque il BVolley torna a casa con una vittoria che dovrà anche dare alle ragazze il giusto morale e la giusta motivazione per i prossimi appuntamenti, a partire dall´anticipo della terza giornata mercoledì 24 Gennaio 2018 alle ore 20.45 al Palazzetto di Bellaria Igea-Marina quando il BVolley Oscar&Luca tornerà in campo contro la Libertas Volley Forlì.

Sotto i link di collegamento alla Prossima Gara, Risultati e Classifica e Fotogallery

Ufficio Stampa BVOLLEY ROMAGNA



Fonte: Ufficio Stampa BVOLLEY ROMAGNA

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio