27 Settembre 2020

U18F – Per il BVolley Oscar&Luca finisce qui la fase Interterritoriale Under 18 – l´Olimpia CMC Master Ravenna vince 3 a 0!

27-05-2018 04:00 - Under 18F Bvolley
BVOLLEY OSCAR&LUCA - OLIMPIA MASTER CMC RAVENNA 0-3 (26-28/21-25/15-25)

Tabellino

BVolley Oscar&Luca: Zammarchi 10 (2 aces), Giavolucci 8 (1 ace), Morri 6, Casadei 4, Ricci 3 (2 aces), Pivi 3 (2 aces), Salgado 2, Gasperini 1, Armellini, Gozi, Bianchi, Vandi (L1), Serafini (L2). All.: Cardone, 2° All.: Baldacci

Aces: 7 - Muri: 11 - Errori: 30 - Battute sbagliate: 7

RICCIONE – Si ritorna in campo dopo la bella vittoria contro la Pallavolo Ferrara Despar per giocare la finale del titolo Interterritoriale under 18 e per approdare alle finali regionali di categoria. In virtù dei risultati delle semifinali spetta al BVolley Oscar&Luca ospitare l´ Olimpia Master CMC Ravenna. Le ravennati fanno parte di una delle tante squadre che sforna attualmente il movimento pallavolistico ravennate; un´altra selezione Under 18 della stessa società ha partecipato al campionato under 18 di Eccelenza Regionale oltre che al campionato regionale di serie C e le ragazze del BVolley hanno già incontrato un´altra selezione, per lo più Under 16, nel Campionato di Serie D. Su queste premesse c´è da aspettarsi un´avversaria motivata e dal buon tasso tecnico e quindi una partita difficile da interpretare.

LA PARTITA

SESTETTO IN CAMPO: Coach Cardone scende in campo con questo starting six: Armellini al palleggio in opposto a Ricci, Zammarchi e Morri al centro, Giavolucci e Casadei in posto 4 e Vandi e Serafini ad alternarsi nella posizione di libero durante le varie fasi di ricezione e difesa.

1° SET - Il BVolley Oscar&Luca parte bene, arginando con efficacia a muro l´attacco avversario; Ravenna non molla e resta attaccata al punteggio, così che le ragazze di Coach Cardone non riescono a prendere mai più di 2/3 punti di vantaggio. E´ il muro, con Morri e Zammarchi molto attente, l´arma in più del BVolley in questo momento ed anche gli attacchi più efficaci arrivano dalle stesse Centrali mentre con grande difficoltà si riesce a bucare l´attenta difesa ravennate con attacchi da posto 2 e posto 4. Ravenna si tiene a galla anche grazie ai tanti errori delle ragazze del BVolley (ben 12 solo in questo set) e così si arriva ancora punto a punto al 23 pari. Coach Cardone, forse tardivamente, propone il doppio cambio palleggiatore/opposto inserendo Gozi e Salgado per Armellini e Ricci, per poi riproporre sul 24 pari di nuovo Armellini in regia. Sotto 26 a 27 entra anche Gasperini per Morri, ma la sarabanda dei cambi non confonde le avversarie che cinicamente chiudono il set 26 a 28 a loro favore.

2° SET- Coach Cardone ripropone lo stesso sestetto cambiando la regia con Gozi al posto di Armellini. Il BVolley sembra aver accusato il colpo del set perso malamente e subisce senza reagire gli attacchi delle ravennati andando sotto 11 a 3 (con i 3 punti fatti, frutto di errori delle avversarie). Coach Cardone chiama già il suo secondo time-out e sostituisce Morri con Pivi. L´inerzia della partita cambia ed il BVolley risale lentamente fino ad impattare sul 14 a 14, ma la rimonta non è frutto di bel gioco, sono gli aces di Zammarchi e Ricci ed ancora i muri a tenere a galla le ragazze di Coach Cardone. Le ravennati accelerano ancora e si portano in vantaggio 22 a 17 mettendo una seria ipoteca sul set che si chiude ancora a favore di Ravenna sul 25 a 21. Anche in questo set troppi gli errori del BVolley, ben 10.

3° SET – Si riparte con lo starting six; il BVolley è in ginocchio e sembra aver perso definitivamente le energie e la voglia di vincere; continuano le grosse difficoltà in attacco dove Giavolucci e Casadei faticano a trovare spazi nella difesa avversaria. Anche il servizio ed il muro non sono quelli dei set precedenti e Coach Cardone prova a inserire al centro Gasperini per Morri. Casadei segna il 10 a 15 e da quel momento inizia un lungo digiuno di punti guadagnati interrotto solamente da un timido tentativo di Salgado che segna il 14 a 22. Anche il doppio cambio palleggiatore/opposto non sortisce effetti positivi e Ravenna chiude con facilità set e partita 25 a 15.

Svanisce così il sogno del BVolley Oscar&Luca di entrare nelle top four della regione e, senza nulla togliere all´ Olimpia Master CMC Ravenna, non sarebbe stata un´utopia !! Le ravennati si sono dimostrate una buona squadra, ben organizzata, reattiva e ben disposta in difesa, la battuta ha messo spesso in difficoltà la nostra ricezione ma l´attacco del BVolley è arrivato a questa partita stanco e con le polveri decisamente bagnate, basti vedere che 18 punti su 37 guadagnati sono frutto di aces e muri. Peccato !! Si poteva fare di più !! E´ stata una stagione lunga e difficile, con tante soddisfazioni fra cui un titolo di Campione territoriale Romagna uno Under 18 ed una importante salvezza nel difficile campionato di Serie D e ci sta di arrivare stanchi e un po´ deconcentrati in questo momento della stagione. Adesso è per tutti tempo di vacanza e poi dopo l´estate si ricomincia con tanti nuovi ed ambiziosi obiettivi. Grazie alle ragazze, alle famiglie ed a tutti gli addetti ai lavori per questa bella stagione !!

Ufficio Stampa BVolley Romagna



Fonte: Ufficio Stampa BVolley Romagna

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio