29 Novembre 2020

L´intervista a William Urbinati responsabile del settore maschile della Consolini!

29-12-2017 04:00 - Interviste
Una breve sua presentazione e della società di cui è responsabile...
Mi chiamo Urbinati Wiliam e mi occupo della gestione e dell´organizzazione del settore volley maschile della Nuova Polisportiva Consolini. La Polisportiva della quale facciamo parte gestisce varie attività a scopo agonistico e sociale mentre la nostra società si occupa specificatamente di pallavolo maschile. Contiamo su un buon settore giovanile sia per quantità di iscritti che per qualità mentre la prima squadra partecipa al campionato regionale di serie C.

Quali sono i motivi per i quali la sua società ha deciso di entrare a far parte del mondo BVOLLEY?
Il mondo Bvolley si presenta come un´occasione ed un´opportunità per tutti i nostri ragazzi, la società e i tecnici, di crescita e miglioramento e confronto con altre importanti realtà pallavolistiche.

Tenuto conto che oggi anche il mondo del volley è comunque innegabilmente legato ai ricavi da sponsorizzazione, quale impegno comporta essere Presidente di una società di pallavolo e far quadrare i conti a fine stagione?
L´aspetto economico è chiaramente molto importante perché senza risorse non è possibile raggiungere risultati sportivi rilevanti e soprattutto creare le condizioni ideali affinchè la crescita di tutti i ragazzi dal più piccolo al più grande possa avvenire nelle migliori condizioni possibili.
E´ altrettanto chiaro che ogni settore deve comunque gestire al meglio le risorse a propria disposizione ponendosi come principali e imprescindibili obiettivi il rispetto degli impegni economici presi ed affrontare solo le spese possibili anche a discapito delle ambizioni sportive. A me piace sempre organizzarmi in modo tale che a settembre ovvero ad inizio stagione il budget deve essere già a posto.

Quali sono i progetti e gli obiettivi della Società e quali i punti di forza e quelli di criticità?
L´aspetto critico è la posizione geografica che ci vede svantaggiati sia nei confronti del territorio riminese e regionale che pesarese.
Il progetto è quello di migliorare l´organizzazione del nostro settore giovanile, la qualità del settore tecnico ed il numero degli iscritti.
Tutto ciò affinché tutti i ragazzi possano esprimere al meglio le loro potenzialità e diventare dei veri giocatori di pallavolo.

La sua società ha fatto la scelta di puntare sul settore giovanile. Quanto è importante il Settore Giovanile e Quale il segreto per continuare a lavorare serenamente e per far crescere i ragazzi che si avvicinano alla pallavolo?
L´aspetto principale è poter contare su uno staff tecnico quantitativamente e qualitativamente molto valido. Allo stesso tempo è fondamentale una società presente che sappia trasmettere i giusti principi e regole di comportamento individuali e di squadra ai propri atleti.
E´ ovvio che lavorare e crescere con risultati sportivi positivi è più facile così come i giocatori devono capire il vero valore e significato della vittoria.

Un augurio particolare per il nuovo anno oramai alle porte?
Buona pallavolo a tutti ma soprattutto salute, amore e serenità per tutti.

Ufficio Stampa BVOLLEY ROMAGNA


Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio