30 Ottobre 2020

DF – Santarcangelo ritorna alla vittoria e muove la classifica – 3 a 1 al FSE Progetti Volley Cesenatico!!

18-11-2018 18:00 - Volley Santarcangelo
FSE PROGETTI VOLLEY CESENATICO - VOLLEY SANTARCANGELO 1-3 (17-25/28-26/15-25/15-25)

Tabellino

Volley Santarcangelo: Fabbri 19 (4 aces), Semprucci 19 (1 ace), Fantini 14 (3 aces), Baha 9, Pasquini 7, Spetrini 2, Gasperini, Bianchi n.e, Falcone n.e, Mussoni n.e, Pesaresi n.e., Montemaggi (L1), Vandi (L2) n.e.,. All.: Felicioni

Aces: 8 - Muri: 5 - Errori: 31 - Battute sbagliate: 10

CESENATICO – Dopo il ciclo delle partite terribili contro le prime della classe, che, classifica alla mano, si confermeranno poi ancora a punteggio pieno a 18 punti o giù di lì alla fine di questa sesta giornata di campionato, è arrivato finalmente per il Volley Santarcangelo il momento di potersi misurare contro squadre di pari livello per cercare di incamerare punti e muovere la classifica che fino ad ora, ma non certo solo per colpa delle santarcangiolesi, si è dimostrata avara di punti e di soddisfazioni. Il calendario propone la trasferta in quel di Cesenatico, contro una squadra che dopo la retrocessione della scorsa stagione e la successiva acquisizione del titolo sportivo si ripropone nel campionato di Serie D con l’intento di guadagnare almeno una tranquilla salvezza. Per il Volley Santarcangelo è l’occasione giusta per continuare nelle buone cose messe in mostra nelle precedenti partite e conquistare una vittoria che possa portare punti in classifica e morale, tanto morale e carica positiva per le prossime partite in calendario, per potersi poi assestare in una posizione di classifica più tranquilla.

SESTETTO IN CAMPO: Coach Felicioni scende in campo con questo starting six: Spetrini al palleggio in opposto a Pasquini, Fantini e Semprucci al centro, Baha e Fabbri in posto 4 e Montemaggi libero al centro della difesa.

LA PARTITA

1° SET – Le ragazze di Coach Felicioni partono molto concentrate ed aggressive; Spetrini gestisce alla perfezione le proprie risorse in attacco, alternando il gioco in posto 4 con Baha e Fabbri ed al centro dove Fantini e Semprucci non trovano ostacoli per mettere a segno punti. Si va in breve tempo sul 12 a 3 e dalle tribune si vede chiaramente che c’è solo una squadra in campo, nel bene e nel male, anche tanti, troppi errori delle santarcangiolesi, alla fine saranno 12 sui 17 punti totali messi a segno da Cesenatico. Il set procede senza storia e, nonostante i time-out chiamati dal coach avversario nel tentavo di cambiare l’inerzia del gioco, si chiude agevolmente 25 a 17 per Santarcangelo.

2° SET - Coach Felicioni riparte con lo stesso sestetto. Dopo un primo set così, nessuno dalle tribune si sarebbe aspettato qualcosa di diverso, ma in realtà inizia un’altra partita; Cesenatico diventa più incisivo e preciso in attacco e Santarcangelo soffre in ricezione e non riesce più a costruire il gioco, soprattutto sui centrali, che nel primo set era stato molto efficace. Si procede così di pari passo con Cesenatico che prende anche 2/3 punti di vantaggio (19 a 16 quando Coach Felicioni chiama il secondo minuto di sospensione). Il Coach santarcangiolese rinnova la fiducia nelle sue ragazze non proponendo cambi ed è ripagato perché Baha, Fantini e Semprucci riportano Santarcangelo sopra 24 a 21 ad un passo dal set. Ma si spegne la luce, Cesenatico annulla 3 set point e poi nei vantaggi è più preciso e si aggiudica il set 28 a 26.

3° SET – Coach Felicioni non perde la fiducia nel suo sestetto e lo ripropone ad inizio 3° set. La sconfitta nel 2° set, per come era maturata, avrebbe potuto tagliare le gambe alle santarcangiolesi che invece partono subito forte, ritrovando il bandolo del gioco che avevano perso nel 2° set. Fabbri è una sicurezza in posto 4 e Semprucci non è contrastabile al centro, Il vantaggio cresce lentamente ma inesorabilmente ed il set si chiude con un 25 a 15 senza storia.

4° SET – Ancora stesso sestetto ! Ormai la partita ha preso una direzione ben precisa; Santarcangelo procede nel suo gioco e Cesenatico, ormai in ginocchio, da segno di non crederci più. Ancora Fabbri e Semprucci (vere match winners di giornata) conducono la squadra ad un agevole 25 a 15 che chiude definitivamente set e partita.

E’ finita come ci si augurava alla vigilia !! Tornato a confrontarsi con avversari del proprio target, Santarcangelo ha dimostrato il proprio valore e la propria superiorità, scalfita solamente dall’incerta prestazione del 2° set. Ma ci sta un po’ di deconcentrazione dopo la troppa facilità e la rassegnazione dell’avversario nel primo set. L’importante è aver dimostrato di saper reagire con un 3° e 4° set perfetti. Sono queste le partite che il Volley Santarcangelo deve vincere a tutti i costi per guadagnare punti e, nello stesso tempo non perdendo punti contro le avversarie dirette per la salvezza, per distanziarle in classifica. Quindi missione compiuta !! Adesso il calendario, ancora una volta ostile e beffardo, ci riserva alla prossima partita lo Studio Montevecchi Bo, piazzato in classifica al 5° posto, subito a ridosso delle grandi, ma che, fino ad ora, non ha dimostrato di essere imbattibile ed allora nulla vieta di sperare che con una buona prestazione si possa continuare a muovere la classifica. Ora il Volley Santarcangelo è 9° con 6 punti e, tenuto conto delle prossime partite, sulla carta si può solo migliorare …. Ma il campo è un’alta cosa ed allora non perdiamo la concentrazione. Si ritorna fra le mura amiche del PalaFranchini, prossimo appuntamento giovedì 22 Novembre alle ore 21.00 contro lo Studio Montevecchi Bo. Vi Aspettiamo !!

Sotto il link di collegamento alla Fotogallery



Ufficio Stampa Volley Santarcangelo



Fonte: Ufficio Stampa Volley Santarcangelo

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio