30 Settembre 2020

CM - Per la RomagnaBanca Bellaria è tempo di Final Four!

26-01-2018 04:00 - Dinamo Bellaria Igea M.
Week end di riposo per le formazioni romagnole di serie C, tranne che per il RomagnaBanca Bellaria che Domenica 28 Gennaio sarà impegnata nella Final Four di Coppa Emilia.

Grazie al secondo posto raggiunto dopo 10 giornate (faceva fede la graduatoria al 16 Dicembre 2017 per la qualificazione), i bellariesi andranno a disputare la semifinale contro la prima classificata del Girone A, l´Hipix Energy Way Spezzanese, presso il palazzetto di Spezzano, con inizio gara alle ore 11. La vincente del match, incontrerà alle 17 nello stessa palestra la vincente dell´altra semifinale che vede la capolista imbattuta del girone B, Modena Est, affrontare la Campeginese.

La qualificazione è motivo di grande orgoglio per la Dinamo Bellaria, che sarà l´unica squadra romagnola in campo e parteciperà per la prima volta nella sua storia alle finali di questa competizione.

"E´ un´esperienza nuova...è la prima volta che mi trovo a giocare le finali di Coppa Emilia. Sono molto curioso e intrigato da questa situazione, così come lo sono i miei giocatori che hanno accolto con grande entusiasmo la qualificazione. Se da un lato potevamo godere di una settimana di riposo tra girone di andata e di ritorno, è altresì vero che giocare queste finali ci permette di mantenere alta la concentrazione e l´agonismo e possiamo testare in maniera concreta il livello delle squadre di vertice dell´altro girone, con cui potremmo avere a che fare negli eventuali playoff", questo il primo commento di coach Botteghi in visione di domenica prossima.

La squadra come sta? Fisicamente, ma anche a livello di morale?

"Moralmente molto bene. Un filotto di vittorie come abbiamo fatto non può che far bene e alimentare autostima e convinzione nei propri mezzi. Il tie break dell´ultima giornata ci ha anche riportato un pochino con i piedi per terra e fatto fare un piccolo bagno di umiltà. Comunque ho visto i ragazzi molto carichi e vogliosi di godersi questa nuova esperienza. Fisicamente, stiamo recuperando i reduci dalle scorie dell´influenza, Bastoni e De Rosa; l´unica defezione che dovrei avere riguarda D´Andria che è indisponibile per impegni concordati in precedenza".

Gli avversari delle semifinali sono i modenesi della Spezzanese, squadra capace di guadagnarsi la testa del Girone A con 31 punti, frutto di 10 vittorie e 3 sconfitte (esattamente lo stesso ruolino dei bellariesi).

"Ho iniziato a visionare i nostri avversari. Sono sicuramente una squadra con risorse fisiche e tecniche importanti, ma lo davo per scontato visto che sono la capolista del girone. Sono una squadra abbastanza giovane e hanno un´ottima diagonale palleggiatore-opposto. In particolare quest´ultimo Riccardo Porta è un mancino di quasi due metri capace di sobbarcarsi buona parte del peso dell´attacco della sua compagine. Andiamo in casa loro per giocarci le nostre carte, fare pronostici è veramente impossibile...", glissa così il coach bellariese sulle sue aspettative.

La semifinale è prevista con inizio gara alle ore 11,00 presso la palestra Scuole Medie Bursi di Fiorano Modenese.

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio