21 Ottobre 2021

CM - La Romagnabanca Bellaria non delude le aspettative!

02-03-2018 04:00 - Dinamo Bellaria Igea M.
La RomagnaBanca Bellaria non delude le aspettattive: si porta a casa l´intera posta in gioco con il 3-1 vincente contro lo Spem Faenza. Con questi tre punti, i bellariesi salgono a quota 40 punti in classifica, riducendo il distacco con la prima della classe, il Modena Est, a 8 punti, vista la sconfitta dei modenesi a San Mauro. Per la squadra del presidente Pozzi si tratta delle dodicesima vittoria consecutiva, un filotto di risultati positivi veramente invidiabile.
"La partita di andata contro Faenza aveva segnato la svolta positiva della nostra stagione. Da quel 3-0 datato 4 Novembre 2017, abbiamo messo insieme 13 vittorie e 1 sola sconfitta per 15-13 al tie break contro Modena Est. Aver concluso un intero girone di partite in questo modo ci deve rendere molto orgogliosi di quello che siamo riusciti a fare. La gara di oggi è stata meno semplice di quello che dice il risultato, anche perchè i faentini si sono confermati una formazione coriacea, molto poco fallosa, e appena abbiamo rallentato i ritmi sono subito tornati competitivi. Sono contento, inoltre, di aver potuto rimettere in campo D´Andria, dopo mesi tribolati per via di diversi infortuni, che ha subito avuto un grande impatto, dimostrando di essere completamente recuperato. Un altro plauso va al centrale Tosi Brandi, un giovane di grande umiltà che fino adesso ha avuto poche occasioni per mettersi in mostra, ma che sabato ha finalmente sporcato il tabellino con due degli ultimi tre punti del quarto set! Un ultimo aspetto che è giusto sottolineare è la regia di Alessandri: in questa partita abbiamo avuto 4 attaccanti in doppia cifra più altri due che essendosi alternati nello stesso ruolo come somma anch´essi hanno superato i 10 punti: se la distribuzione è stata così equilibrata il grosso del merito va al palleggiatore!", questo il commento di coach Botteghi sul match disputato.

Novità nel sestetto di partenza, dove trova spazio Mattia Bastoni, al posto dell´assente Mancinelli; insieme a lui in posto 4, Riccardo Bertacca. Completano la formazione di partenza: Alessandri in regia, Tamburini opposto, i centrali Pivi e Campi, libero Casali.

Il primo set scivola via senza problemi per i padroni di casa: il servizio mette in seria difficoltà la ricezione faentina, l´opposto Marchetti non è in serata e commette diversi errori diretti; al contrario gli attaccanti bellariesi viaggiano con percentuali altissime. Si arriva a un eloquente 13-6. Nel finale, un leggero calo di concentrazione, permette un riavvicinamento delle due formazioni. E´ un errore in battuta di Skandalakis a regalare il 25-20.

Anche il secondo parziale è tutto di marca Bellaria, Faenza lotta ma è sempre a distanza di sicurezza. Finisce 25-20.

Nel terzo set, i padroni di casa partono con meno mordente: aumentano gli errori diretti (a fine set saranno 11 sui 26 totali), cala il livello della battuta e Faenza, con Giusti sugli scudi è pronto ad approfittarne. Coach Botteghi prova le carte De Rosa per Tamburini e D´Andria per Bastoni, che sortiscono gli effetti sperati con 4 punti per l´opposto e ben 6 per lo schiacciatore. Il parziale si gioca punto a punto nel finale, con Faenza che chiude alla seconda palla set (25-23).

La sconfitta nel parziale, risveglia quasi magicamente i padroni di casa che tornano in campo con grande concentrazione: cresce il livello di muro e difesa (4 blocks vincenti nel set sui 6 totali nel match), con Pivi e Bertacca a guidare l´attacco bellariese con 4 punti a testa. Nella seconda metà del parziale si fa notare il giovane centrale Lorenzo Tosi Brandi che, subentrato a Campi, prima stampa lo schiacciatore Giusti per il 23-15, e poi guadagna la prima palla match con un attacco vincente (24-15). E´ un altro muro, questa volta di Alessandri a chiudere le ostilità (25-15).

La prossima giornata, fari puntati sul big match con la capolista Modena Est: l´incontro si disputerà Venerdì 2 Marzo 2018 presso la palestra Seghedoni di Via Indipendenza 25 a Modena, con inizio gara alle ore 21.


Sab 24/02/2018 21.00
Romagna Banca Bellaria Igea Marina Rn - Spem Volley 2016 Faenza Asd Ra
3-1
25/20 25/20 23/25 25/15

Tabellino:
Alessandri 1, Tamburini 11, Bertacca 14, Bastoni 8, Campi 11, Pivi 12, Casali LIB, Cucchi 1, De Rosa 4, D´Andria 7, Tosi Brandi 2, Ceccarelli ne
All. Botteghi C
Dir. Botteghi D


Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio

close
Utilizziamo i cookies
Questo sito utilizza cookie propri al fine di migliorare il funzionamento e monitorare le prestazioni del sito web e/o cookie derivati da strumenti esterni che consentono di inviare messaggi pubblicitari in linea con le tue preferenze, come dettagliato nella Cookie Policy. Per continuare è necessario autorizzare i nostri cookie. Cliccando sul pulsante ACCONSENTO, acconsenti all'uso dei cookie. Ignorando questo banner e navigando il sito acconsenti all'uso dei cookie.
Cookie Policy - Privacy Policy
Accetta i cookies necessari