25 Settembre 2020

U18F - Riccione BVolley - Santarcangelo 2-3

13-11-2017 23:13 - Under 16F Bvolley
Attacco Riccionese
Esordio casalingo nel campionato U18 contro il Santarcangelo. Il primo set si apre con allungo del Riccione nella fase iniziale, e successivo recupero delle avversarie nel prosieguo del parziale, anche per i ripetuti errori del Riccione, specialmente su recuperi di palle corte, oltre a gioco lento e macchinoso, e poca incisività nella fasi di attacco. Il Santarcangelo costantemente in vantaggio, chiude sul 25-18. Il secondo set vede di nuovo le giocatrici locali in vantaggio nella prima parte, con successivo ed avvincente testa a testa fino al 17-17. Sprint finale positivo, anche grazie a buone conclusioni di Cenci, e meritata vittoria del set per il Riccione, che continua anche nel successivo ad imporre la propria superiorità, con determinazione e concretezza. Nonostante una partenza a rilento, anche nel 4° set le giocatrici di Zanchi riescono a prevalere, portandosi sul 19-16 a loro favore. Un errore in battuta, apre però la strada alla rimonta del Santarcangelo, che riprende costantemente fiducia, contemporaneamente ad un vistoso calo fisico e soprattutto mentale del Riccione, che pregustava ormai un successo inaspettato alla vigilia, ma sicuramente meritato. Nonostante alcuni cambi nella prima parte del tie break, il Santarcangelo continua a mantenere la supremazia, fino al termine dell´incontro.

Commento dell´allenatore: Evidente il divario tra questa competizione e quella U16. La differenza di età e la maggior esperienza delle avversarie, ci obbligheranno a più incisività, soprattutto in attacco nella chiusura degli scambi.

Tabellino Riccione BVolley: Pecci 8 – Cenci 17 - Pesaresi 14 – Ricci 11 – Russo 6 -Caciagli 8

Risultato + parziali:
2-3 18-25 25-18 25-16 20-25 5-15

Ufficio Stampa - Riccione Volley


Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio