30 Luglio 2021

CM - Primo stop nel tempio del volley per la Dinamo Bellaria!

24-10-2017 04:00 - Dinamo Bellaria Igea M.
Prima trasferta e primo stop stagionale per la Dinamo Bellaria che al cospetto del tempio del volley, il Pala Panini di Modena, lascia per strada l´intero bottino.
Vincono i giovani modenesi per 3-1 frutto di una partita accorta e di un paio di turni al servizio che hanno spaccato l´equilibrio soprattutto nei primi due set. Sul fronte bellariese, c´è qualche rammarico per una fallosità in attacco ancora troppo alta e per una serie di imprecisioni frutto di un´amalgama non ancora perfetta.

"Non voglio trovare alibi, ma venivamo da una delle peggiori settimane di allenamento della stagione. Non siamo mai stati in 12 agli allenamenti, non siamo sostanzialmente riusciti a provare situazioni di gioco e questo lo stiamo pagando. Abbiamo problemi di infortuni che in settimana ci stanno limitando non poco. Detto ciò non sono assolutamente contento del risultato, ma lo sono ancora di meno dell´atteggiamento: ho l´impressione che ancora non abbiamo trovato un´unità di intenti sia tattica che psicologica e ho il timore che il fatto di essere consci di essere una compagine molto competitiva ci stia facendo perdere il gusto del divertimento e della ´goduria´ delle vittorie. Non vorrei che essere convinti di essere forti si sia trasformato in ´vincere è la prassi, perdere è un dramma´...", commenta con tono tra il polemico e il sarcastico il coach Botteghi.

Come accennato, Bellaria si presenta a Modena senza Bastoni (ancora out per l´infortunio alla caviglia) e i centrali Pivi (out per motivi familiari) e Diaz (problemi burocratici di tesseramento). In campo va il sestetto che ha iniziato la settimana scorsa con Pivi sostituito dal giovane Lorenzo Tosi Brandi (classe 97).

Il primo set si gioca punto a punto, ma il turno di battuta dell´opposto modenese crea il gap decisivo che i bellariesi non riescono più a colmare. I padroni di casa chiudono 25-20.
Secondo parziale ugualmente di marca modenese, Bellaria lotta, recupera uno svantaggio di 5 punti (11-16), ma deve cedere 25-22.
Nel terzo set, ci sono segnali di risveglio; esordisce il centrale Evangelisti (classe 1999) e il doppio cambio con Cucchi e Ceccarelli in campo spingono Bellaria fino al 24-20. Due errori e due murate vincenti dei modenesi riportano il punteggio in parità. E´ un attacco di Bertacca che chiude la girandola dei vantaggi in favore dei suoi per 28-26.
Purtroppo è solo un fuoco di paglia: nel quarto parziale tornano a dominare i giovani modenesi; solo nel finale ancora il doppio cambio e l´ingresso di D´Andria danno una scossa, ma la rimonta si ferma al 21-22. Una seconda linea vincente dei baby gialloblu consegna la vittoria del match con il finale 25-22.

Prossimo impegno, tra le mura amiche del Pala BIM, sabato 28 Ottobre 2017, alle ore 21, primo derby stagionale con San Giovanni in Marignano.

Tabellini:
Alessandri 4, De Rosa 21, Bertacca 17, Tamburini 7, Campi 6, Tosi Brandi 1, Casali LIB, Cucchi 0, D´Andria 3, Ceccarelli 1, Botteghi D 0, Mancinelli ne, Evangelisti 3,
All. Botteghi C​​

Ufficio Stampa Dinamo

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio