04 Dicembre 2020

U13F – Positiva la prima uscita per l´under13 BVOLLEY ROMAGNA!

12-01-2018 04:00 - Under 13F Bvolley
Le ragazze del Bvolley, Volleyrò e Fusion Team
Alla prima uscita stagionale al torneo dell´Happyfania Volley, il rinnovato progetto under13 BVOLLEY ROMAGNA incassa complimenti da più parti e disputa un torneo da assoluto protagonista.
Dodici le ragazze convocate provenienti dalle società del gruppo che agli ordini della coppia Cardone – Balducci hanno dato un assaggio di quello che nei prossimi anni potranno fare. L´inizio è subito positivo, infatti la prima giornata regala la vittoria sul Sanda Volley (MB) per 2-0 e sulla UAU Volley (PU) con lo stesso punteggio. La mattina del secondo giorno si decide la classifica della prima fase visto che si incontrano le prime tre del girone. Le ragazze partono bene e si aggiudicano la prima intensa sfida per 2-0 con il Calderara (BO) poi è il momento degli amici del Volleyrò Casal de Pazzi (RM). Alla fine il punteggio dice 2-0 per la squadra romana, ma il BVOLLEY ROMAGNA non sfigura ed in più di un´occasione si dimostra squadra temibile giocando per tutto il match alla pari. L´esito di questa gara pone il BVR in seconda posizione e regala l´accesso alle semifinali dove la sfida sarà con la Fusion Team Volley (VE) che rappresenta anch´essa un gruppo di società che fa parte del circuito Volleyrò. La squadra veneta si presenta forte di un percorso netto, di quattro vittorie e zero set persi. Dal canto suo il BVOLLEY ROMAGNA scende in campo senza timori referenziali contro una formazione che dimostra subito le proprie qualità ed ottime individualità. Dopo un primo set vinto dal Fusion solo ai vantaggi, il BVR nel secondo set fa vedere una parte del proprio potenziale e ne viene fuori una frazione a senso unico. Primo tie-break per le ragazze e purtroppo il meccanismo si inceppa ed al BVR resta da disputare la finalina dove la sfida sarà con il Team 80 Gabicce.
L´ultima gara del torneo inizia bene, il BVOLLEY si aggiudica meritatamente il primo parziale, poi subisce il ritorno del Gabicce ed al tie break si arrende solo ai vantaggi.

"Eravamo alle prime partite insieme ed il livello delle prime era veramente alto, in particolare Roma e Venezia dal punto di vista tecnico erano davvero belle. Ci eravamo posti l´obiettivo di giocare a pallavolo, e questo voleva dire arrivare sempre alla fase di attacco attraverso un buon lavoro di bagher e palleggio d´alzata. Alla fine abbiamo attaccato ogni cosa, le ragazze sono state brave e non era facile, considerando che si allenano poco insieme." il commento del coordinatore Balducci che continua "Colgo l´occasione per fare i complimenti ai tecnici dei club del gruppo per il lavoro che stanno facendo e ringraziare i genitori che ci hanno supportato e sostenuto in questi giorni. Come staff siamo stati contenti di quanto fatto, ma non ci basta, siamo consapevoli del potenziale che abbiamo e vogliamo alzare fortemente l´asticella nei prossimi mesi."

Ufficio Stampa BVOLLEY ROMAGNA

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio