05 Dicembre 2020

CM - Buona anche la seconda per i Badboys della serie C di Bellaria!!

27-10-2019 18:55 - Dinamo Bellaria Igea M.
Buona anche la seconda per i boys della Serie C di Bellaria.
Sull’insidioso campo del Crevalcore, i ragazzi di coach Botteghi fanno bottino pieno contro la neopromossa Crevavolley e si portano così a 5 punti in classifica, al pari della Consar Ravenna.
Guardando i parziali può sembrare essere stata una partita senza insidie per i bellariesi, ma coach Botteghi è di tutt’altro avviso: “Crevalcore ha fatto una partita fantastica tra muro e difesa, sono proprio bravi nella fase difensiva. Quindi non lasciamoci ingannare dai punteggi, è stata una partita tosta e ci siamo andati a guadagnare tre bei punti. Siamo riusciti a mettere in difficoltà la ricezione avversaria con un servizio molto efficace (ben 9 aces a fine partita), con il nostro muro che ne ha giovato. Peccato per il solito calo nel terzo set, ma questa volta gli ingressi dalla panchina erano quasi riusciti a ribaltare la situazione. Nel quarto poi, il muro è stato decisivo, con il giovane Virgili sugli scudi con quattro blocks vincenti”.
Sempre out i centrali Campi e Pivi (sulla strada del recupero), il sestetto di partenza è lo stesso di sette giorni prima: palleggiatore-opposto Cucchi e Pianezza, schiacciatori Morichelli e Fabbri, al centro Virgili e Tosi Brandi, libero Mancinelli.
Nel primo set il break bellariese arriva quasi subito con il turno al servizio di Pianezza che piazza tre ace consecutivi (11-4). Il finale sembra scontato sul 24-16, ma a Bellaria piace complicarsi la vita e chiude non senza difficoltà con un primo tempo di Virgili.
Il secondo set, parte con i padroni di casa ancora in difficoltà in ricezione (2 ace ancora di Pianezza e 1 di Fabbri); Morichelli e Virgili in attacco salgono di livello e si chiude 25-15.
Nel terzo parziale, i petroniani partono subito forte; il gap si allarga sul 10-5; Botteghi inserisce Sampaoli e Evangelisti. L’impatto dei due è molto efficace, con l’opposto che mette in terra ben cinque attacchi vincenti. Nelle fasi più concitate del set, esordio per il 2003 Mazza, sul cui turno al servizio si torna in parità (18-18). Nelle fasi finali, i padroni di casa sono cinici nel chiudere 25-23.
Coach Botteghi ripropone la diagonale Sampaoli-Evangelisti da subito nel quarto parziale. La scelta si rivela giusta: Evangelisti continua a martellare e poi sale in cattedra Virgili con quattro muri vincenti, per il break decisivo che indirizza il match verso la vittoria dei romagnoli. Per la cronaca è un errore al servizio dei bolognesi a chiudere le ostilità sul 25-17.
Crevavolley.net Bo - Romagna Banca Bellaria I.m. Rn
1-3 (21/25 15/25 25/23 17/25)
Tabellino:
Cucchi 1, Pianezza 11, Morichelli 19, Fabbri 7, Virgili 14, Tosi Brandi 6, Mancinelli LIB, Sampaoli 3, Evangelisti 9, Ciandrini 0, Mazza 0

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio